Skip to main content

SAUTER

Pietre miliari nella storia

In che modo la nostra storia ha avuto un ruolo decisivo per il futuro.

Nel corso degli anni, SAUTER è stata in grado di affermare tendenze tecnologiche sempre nuove, agendo tempestivamente, sviluppando nuovi impulsi, e fissando in questo modo nuovi standard nel settore. In futuro, SAUTER continuerà a crescere con questi valori e lo stesso spirito innovativo e imprenditoriale che l’hanno resa una società di successo per oltre 100 anni – uniti alla capacità di mantenersi in costante sviluppo.

2019
Lancio del nuovo modulo 6 per il sistema di automazione degli edifici.
• Elevata sicurezza degli investimenti grazie alla sua retrocompatibilità
• Aperto al futuro grazie all'architettura IoT e alla scalabilità con elevati livelli di sicurezza informatica
Dal 2016
Ampliamento dei Servizi e Facility Management.
Acquisizione di Pandomus AG Germany, WREN Ltd. UK e Sirus Irlanda (2018).
2015
Lancio sul mercato di ecos504/505.
Il nuovo prodotto consente una soluzione integrata per l'automazione degli ambienti per impianti di condizionamento, illuminazione e ombreggiamento con BACnet/IP, KNX, DALI e SMI.
Dal 2012
Lancio di SAUTER Vision Center.
Software interamente web-based per la visualizzazione, gestione, monitoraggio e notifiche negli edifici.
2010
Anniversario dei 100 anni dalla nascita della società
Dal 2008
Creazione di ambienti sostenibili
Il Modulo 5 riceve il premio building efficiency nel 2009 come migliore sistema di automazione. Il sistema modulare consente la riduzione dei costi energetici degli edifici fino al 35% e delle emissioni di CO2 fino al 20%
Dal 2008
Nuove soluzioni per l'efficienza energetica
Nuove soluzioni per l'efficienza energetica
SAUTER EMS monitora l'attuale consumo energetico degli edifici, individua i picchi di consumo e fornisce le basi per la certificazione secondo le norme ISO EN 50001, LEED, BREEAM, DGNB, HQE, ecc..
Dal 2004
Espansione nell'area del Medio ed Estremo oriente.
Fondazione di joint ventures locali negli Emirati Arabi Uniti, Corea del Sud e Cina.
Dal 2001
Integrazione del protocollo BACnet.
I protocolli di comunicazione aperti, le strutture dati e funzioni standardizzate sono lungimiranti e assicurano la sicurezza degli investimenti.
Dal 2000
Espansione delle attività nell'area dei servizi.
Il Facility management diviene una parte integrante del core business.
Dal 1997
Prima operazione del sistema di building automation tramite web browser.
Dal 1991
Espansione nell'Europa dell'Est
Fondazione di nuove sussidiarie nella Repubblica Ceca, in Polonia e Ungheria
Dal 1961
Primi sistemi di building management per un controllo di livello superiore di impianti di grandi dimensioni
SAUTER lancia il suo project business con i sistemi di gestione degli edifici EY200 e EY1200. EY1200 segna l'inizio dell'automazione per edifici.

Dal 1935
Inizio del core business attuale.
Prima tecnologia per il controllo dei sistemi di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata

Dal 1920
Inizio dell'attività a livello internazionale.
SAUTER si espande in Francia, Svezia e Germania.
1917
Creazione dello scaldabagno Cumulus.
Con lo sviluppo della caldaia elettrica durante la Prima Guerra Mondiale, Fritz Sauter crea un'area aziendale dedicata ai dispositivi termici. La domanda cresce rapidamente. La sede centrale della società viene trasferita a Basilea.
1910
Fondazione della società e sviluppo del primo timer elettrico
A Grindelwald, Fritz Sauter produce dei timer per il controllo dell'illuminazione stradale.
La società viene rapidamente riconosciuta a livello nazionale.
© 2019  Fr. Sauter AG Tutti i diritti riservati